×
Profilo:   
Settore:   
Zone:   
Progetto
    
×
NOTE
(Solo tu potrai leggere queste note)

Il blog di CercoSocio

Negozio di ottica: quanto si guadagna, quanto costa, autorizzazioni, aprire in franchising

di Staff CercoSocio.it

Negozio di ottica: quanto si guadagna, quanto costa, autorizzazioni, aprire in franchising

Cerchi un socio operativo o un finanziatore per la tua attività? Cercalo su CercoSocio.it!

[VAI ALLA HOME DI CERCOSOCIO.IT]

Secondo studi medici attuati negli ultimi anni, si stima che dopo i 40 anni, ogni persona, anno più anno meno, ha bisogno dell’uso degli occhiali correttivi per vedere meglio. Ciò significa che aprire un negozio di ottica è un’attività che possiede una clientela fissa nella popolazione e risulta, quindi, un business valido e redditizio su cui puntare.

C’è anche un altro fattore che ha fatto crescere notevolmente il mercato dell’ottica: l’uso costante dei dispositivi con schermo luminoso, come computer, notebook, smartphone e tablet. L’uso costante di questi dispositivi da parte delle persone sia nella vita privata che in quella professionale, ha contribuito all’  incremento dell’utilizzo di occhiali da vista, non solo tra gli adulti ma anche tra i ragazzi e i bambini più piccoli.

Questo significa un aumento della domanda e, quindi, sebbene ci sia una forte concorrenza sul mercato, aprire un negozio di ottica si rivela ancora oggi un business con ottime potenzialità e prospettive di guadagno purché alla base ci sia un buon business plan, una conoscenza e uno studio ben approfondito sulle strategie da adottare pianificando bene tutti i passi da seguire.

Detto ciò, spero di fornirti un quadro chiaro e il più possibile completo su cosa fare e cosa serve per aprire un negozio di ottica. Bene, iniziamo…

Piattaforma per cercare un socio

Prima di procedere a spiegare quelli che sono gli aspetti burocratici da adempiere, i titoli professionali da conseguire, i costi d’avvio attività e i possibili guadagni che si possono trarre da un business del genere,  ti suggerisco anche di vagliare l’idea di trovare un socio per aprire il tuo negozio di ottica. Puoi farlo servendoti di CercoSocio.it, il sistema di intermediazione utile a tutti coloro disposti a trovare il socio ideale con cui creare un’attività imprenditoriale o un finanziatore pronto ad investire del capitale in un’idea brillante e di successo.

Il servizio si presenta con un’interfaccia utente semplice, intuitiva e fruibile da chiunque, anche da utenti meno esperti  in materia di informatica e nuove tecnologie. Il primo step da compiere è la registrazione al sito, in cui ti verrà richiesto di presentare in poche parole l’idea imprenditoriale che hai intenzione di mettere in pratica e, contestualmente, il tipo di partner in affari che desideri trovare.

Dopo di ciò, sei pronto per iniziare ad interrogare il sistema svolgendo delle ricerche mirate, consultare le idee di business degli altri utenti, dare un’occhiata a quelle che sono le loro capacità e qualità, maturità professionale nonché le loro prospettive per il futuro. 

In seguito alle tue ricerche, se il profilo di un utente desta la tua curiosità e lo trovi affine alle caratteristiche del potenziale socio che stai cercando, puoi contattarlo inviandogli un messaggio personale mediante il tasto verde “CONTATTA L’UTENTE” presente nella pagina. Per approfondire meglio tutte le funzionalità e i servizi messi a disposizione dal portale ti invito a dare un’occhiata al sito www.cercosocio.it.

Requisiti, costi e quanto si guadagna

La chiave del successo per aprire un negozio di occhiali è pianificare in anticipo e distinguersi dalla concorrenza. Avere un’idea brillante è il punto di partenza, ma non basta per avviare un’attività senza prima aver capito cosa fare, come farlo e quando farlo. Conoscere il proprio business, il target di riferimento sono elementi essenziali per partire con il piede giusto.  Per questo motivo, ti spiegherò i passaggi che devi seguire per aprire un’attività in questo settore e iniziare a guadagnare con essa.

Certo le cose non sono così facili e semplici, ma con tanto impegno, volontà e coraggio i risultati si possono tranquillamente raggiungere.

Prima di ogni cosa per aprire un negozio di occhiali occorre conseguire la qualifica di Operatore Meccanico Ottico e l’Abilitazione all’esercizio dell’arte Sanitaria Ausiliaria di Ottico. Questi requisiti sono indispensabili non solo perché ti permettono di aprire e lavorare in un negozio del genere ma anche per offrire un servizio professionale e qualificato ai clienti. Inoltre, per completare la propria formazione, anche se non è obbligatorio, è preferibile possedere una specializzazione in Optometria. Si tratta di un valore aggiunto da fornire alla tua attività e clientela.

Per quanto riguarda l’iter burocratico, i passaggi da eseguire sono: domanda per l’assegnazione della Partita Iva; iscrizione al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio territorialmente competente; notificazione di inizio attività al Comune di appartenenza (SCIA); esibizione di tutti gli attestati che certificano il possesso dei titoli professionali e delle qualifiche richieste per l’avvio dell’attività; apertura delle posizioni INPS e INAIL; messa a norma del locale; richiesta permesso per esporre l’insegna esterna al negozio.

Altro elemento di particolare importanza è la location. E’ consigliabile un ambiente con una metratura di almeno 80 mq, in prossimità di aree affollate e con alta visibilità che possa attirare un bacino di utenza molto vasto. Gli ambienti ideali sono quelli posizionati nelle vicinanze di centri storici, di centri commerciali come pure di strade commerciali.

E passiamo al tasto dolente, ossia alla questione che interessa in maniera particolare a chi decide di aprire un negozio di ottica: i costi di avvio attività. Sicuramente si tratta di un investimento abbastanza elevato.

La spesa per un locale di circa 80 mq si aggira intorno ai 250.000 euro e comprende: i costi relativi all’allestimento, all’arredo e all’illuminazione del locale nonché al software, ai sistemi di sicurezza e alla sorveglianza; la spesa per la prima fornitura dei prodotti offerti in negozio; l’importo per l’acquisto dei macchinari e delle attrezzature per il controllo della vista e la sistemazione degli occhiali. Oltre a questa spesa poi ci sono i costi inerenti all’affitto, all’utenze, eventuale personale assunto, adempimenti burocratici, campagne di marketing, creazione portale web e così via.

Nonostante l’elevata spesa iniziale, aprire un negozio di occhiali comporta entrare in un mercato solido, stabile e vincente, con una domanda sempre in aumento e acquirenti sempre più attenti alla qualità dei prodotti e ben disposti a spendere qualche euro in più per la salute dei propri occhi, nonché con ricarichi elevati su una vasta gamma di articoli.

Questo discorso, ti fa ben intuire che i guadagni che si possono ottenere in questo mercato sono notevoli. Ovviamente, il ritorno economico dipende anche da altri fattori, ossia: il tipo di prodotto offerto in negozio, professionalità, fidelizzazione dei clienti, posizione del locale ecc.  

Formula franchising

Una valida opportunità per entrare nel mondo dell’ottica con una spesa inferiore rispetto a quella indicata nel paragrafo precedente, è quella di aprire un negozio di ottica in franchising. Esistono diversi marchi nel settore. Giusto per menzionarne alcuni: Claro, Ottica Catalanotto, Nau e così via.

Altra alternativa, se non vuoi affidarti ad un marchio in franchising, è quella di trovare un socio con la tua stessa ambizione e con cui condividere l’iniziativa di aprire un negozio di ottica. A questo punto la domanda nasca spontanea: “Ma dove trovo il partner ideale per la mia attività?” Su CercoSocio.it, il primo portale web nato con lo scopo di aiutarti a trovare il socio perfetto con cui realizzare il tuo sogno e aprire un’attività imprenditoriale. Bene, spero di averti aiutato a schiarirti un po' le idee. Ora non rimane che fare la tua scelta e agire. In bocca al lupo!

Cerchi un socio operativo o un finanziatore per la tua attività? Cercalo su CercoSocio.it!

[VAI ALLA HOME DI CERCOSOCIO.IT]
Pubblicato il 22-09-2021



Commenti (0)

Scrivi un commento

Scrivi un commento